Sei qui: Home

Articoli

Informatica: Word 2° livello

Insegnante: Prof. Antonio Sava


Descrizione del corso:

FUNZIONI AVANZATE.


  • Programma utilizzato: Microsoft Office Word 2010.
  • Prerequisiti: Aver frequentato il corso WORD 1° livello.
 
  • Finalità:

Il corso è orientato all’uso di funzioni avanzate del programma applicativo.

  • Contenuti:
  1. Inserimento di disegni, grafici e immagini in un documento.
  2. Impostare, eliminare e usare le tabulazioni.
  3. Tabelle: inserire, copiare, spostare celle, righe, colonne, effettuare calcoli con Word.
  4. Inserimento e modifica di un oggetto Word Art.
  5. Stampa unione per lettere ed etichette.
  6. Creazione di macro.
  7. Inserimento dei segnalibro e collegamenti ipertestuali in un documento.
  8. Disporre il testo su colonne in un documento.
  9. Creare un modello di opuscolo ripiegato.
  10. Utilizzare gli strumenti disegno in un documento.
  11. La Guida in linea: le schede, sommario, indice, trova.

 


Durata del corso: da gennaio a marzo

Orario delle lezioni:
Martedì: ore 15.00 - 16.45

 

Giornalismo

Insegnante: Prof. Paolo Volonterio


Descrizione del corso:

  • Incontri  dibattito su: “ Il giornale, TV, Internet, Web,  Facebook,  le  loro  funzioni e come  leggerli e usarli  in modo critico “

Il corso di giornalismo in dieci incontri presenta e affronta le varie tipologie che la società mette a disposizione dei cittadini: quotidiani, settimanali, televisioni, radio, internet e altri nuovi strumenti.

  • In particolare entra nel dettaglio dei mezzi di comunicazione affrontando i seguenti argomenti:
  1. Introduzione generale: cos’è il giornale, la sua storia, le funzioni, la sua importanza.
  2. una breve storia dalla nascita ai nostri giorni.
  3. il giornale e le diverse tecniche di preparazione.
  4. il giornale specchio della società.
  5. composizione  e  struttura  del  quotidiano.
  6. come  leggere  un quotidiano.
  7. analisi  della prima pagina.


  • La cronaca e le sue caratteristiche:
  1. come nasce e si costruisce una notizia.
  2. la raccolta delle informazioni.
  3. argomenti di attualità.
  4. la funzione della pubblicità.
  5. la diffusione delle notizie, raffronti con quotidiano, radio e televisione.
 
  • Problemi del mondo giornalistico:
  1. Commento ai principali fatti ed eventi e alle notizie di cronaca del momento.                                         





Durata del corso:
da ottobre a gennaio

Orario delle lezioni: Lunedì: ore 15.00 - 15.45

Informatica: montaggio filmati (Editing Video)

Insegnante: Prof. Antonio Sava


Descrizione del corso:

  • LIVELLO UNICO.

Si possono creare dei prodotti multimediali da trasferire su DVD e riprodurre su computer e lettori.

  • Prerequisiti: L’allievo deve saper usare le funzioni di base necessarie per comporre un testo, inserire immagini, suoni, grafici ed altri oggetti.

 

  • Finalità:
Il corso è orientato all’uso del computer e dei programmi specifici per eseguire l’acquisizione dei filmati amatoriali e immagini fisse, ottenute con videocamere e fotocamere digitali, con l’aggiunta di testi effetti, transizioni, editarli aggiungendo titoli, televisione tramite un lettore DVD.

  • Metodo di lavoro:

L’insegnamento ha un indirizzo prevalentemente pratico e si basa su esercitazioni di laboratorio, eseguite dagli allievi con l’ausilio di personal computer e del programma specifico Adobe Premiere Elements 7 con presentazione di programmi alternativi.

  • Organizzazione dei contenuti suddivisi in due fasi:

 

  • Acquisizione: è il processo con cui s’importa il materiale video sorgente sul disco rigido del PC. Le sorgenti possibili comprendono: videonastri analogici (8mm, VHS, ecc.), videonastri digitali (DV, Digital 8) e filmati live provenienti direttamente dalla videocamera, dal camcorder o dalla webcam.
  • Montaggio (editing): A questo punto si possono riordinare le scene e scartare il materiale video indesiderato. Aggiungere  effetti visivi, quali transizioni, titoli e grafica, integrando l’audio con effetti sonori e sottofondi musicali. Con gli strumenti di Authoring,  si possono infine creare  menu interattivi per i DVD e VCD che consentiranno di scegliere un percorso di navigazione personalizzato all’interno della vostra produzione.




Durata del corso: da ottobre a marzo


Orario delle lezioni: Mercoledì ore 17.00 - 18.45

Informatica di base 1° livello

Insegnante: Ins. Roberto Sgnaolin, Pietro Prina, Anna Zoia


Descrizione del corso:

  • Programma utilizzato: Microsoft office 2010.
  • Introduzione all’uso del Computer.

 

  • Finalità:

Il corso è orientato ad introdurre una panoramica sull’uso pratico del computer mettendo in evidenza gli aspetti hardware e software.

  •  Metodo di lavoro:

Il corso ha un indirizzo prevalentemente pratico e si avvale di un laboratorio di informatica che consente agli allievi di eseguire le  esercitazioni operando su computer.

  • Contenuti:
  • Il colloquio con il PC:
  1. I concetti di Hardware ( HW ) e Software ( SW ).
  2. Gli strumenti per interagire con il computer: il Sistema Operativo: l'interfaccia a finestre, il desktop.
  3. Le periferiche standard: monitor, tastiera, mouse, stampante.
  • Gestione dei documenti:
  1. Il concetto di file system: documenti, file, cartelle.
  2. Lanciare programmi ed aprire file.
  3. Creare cartelle e memorizzare documenti.
  4. L'elaborazione di documenti di testo: i programmi Blocco Note e Word Pad.
  5. L'elaborazione di documenti di immagine: il programma Paint.



Durata del corso:

- Gruppo A - B: da ottobre a dicembre 
- Gruppo C - D: da gennaio a marzo


Orario delle lezioni:

Mercoledì: gruppo A - ore 15.00 - 16.45
Giovedì:    gruppo B - ore 16.00 - 17.45
Mercoledì: gruppo C - ore 15.00 - 16.45
Giovedì:    gruppo D - ore 16.00 - 17.45

 

Informatica: Excel 1°e 2° livello

Insegnante: Prof. Antonio Sava, Paolo Silva


Descrizione del corso:

  • Programma utilizzato: Microsoft office Excel 2010.
  • Prerequisiti: Aver frequentato Informatica di base 2° e Word 1° livello.
  • Finalità:
Il corso è orientato all’acquisizione dei concetti  fondamentali di un foglio di calcolo elettronico, delle funzioni aritmetiche e  delle logiche di base, della rappresentazione in forma grafica dei dati in esso contenuti.

  • Funzioni basilari:
  1. La finestra di lavoro: i menu, barre degli strumenti, righe, colonne.
  2. I fogli di lavoro: inserimento, selezione, spostamento tra cartelle.
  3. Operazioni basilari: ingrandire e ridurre il foglio di lavoro, bloccare le etichette di righe e colonne.
  • Organizzazione del contenuto:
  1. I dati: numeri, caratteri, date, orari. Immissione di serie personalizzate.
  2. Gli intervalli: assegnazione di nomi simbolici agli intervalli e alle celle.
  3. Le formule: esecuzione dei calcoli e copiatura delle formule e impostazione del ricalcolo.
  4. Le funzioni: uso degli strumenti somma automatica ed autocomposizione funzione.
  5. Il formato dei numeri: la formattazione dei valori; formati personalizzati.
  • Rappresentazione grafica del contenuto:
  1.  I grafici: creazione di grafici mediante i dati immessi ed elaborati.
  2.  Modifica dei grafici: aggiungere titolo e legenda; modificare il tipo di grafico e l'area.
  3. Aggiunta di immagini grafiche: inserire immagini da fileaggiungere oggetti realizzati con la barra strumenti disegno.
  • Strumenti ausiliari:
  1. La Guida Rapida:  l’identificazione delle funzioni dei pulsanti o degli elementi delle finestre di dialogo.
  2. La Guida in Linea: le schede sommario, indice, trova.   




Durata del corso: Unico: da ottobre a dicembre

Orario delle lezioni:
 Martedì: ore 15.00 - 16.45

Vai all'inizio della pagina